CROSS Residence è un progetto di residenze artistiche che insiste sui linguaggi performativi contemporanei, all’interno della variegata realtà di CROSS Project. A partire dal 2018 il progetto CROSS Residence viene riconosciuto come centro di residenza “Artisti nei Territori” dalla Regione Piemonte e dal MiBACT, confermandosi luogo di riferimento per la creazione contemporanea.

Grazie alla possibilità di sviluppare residenze artistiche tutto l’anno, anche coinvolgendo la cittadinanza e la città, gli spazi urbani e target specifici di pubblico (giovani, richiedenti asilo, fasce deboli, over 60, donne, etc.), CROSS Residence è una finestra sempre aperta sul mondo, sulla sperimentazione e sulla ricerca, divenendo così un vero caleidoscopio di esperienze.

CROSS Residence è il programma di residenze artistiche all’interno del nido creativo di CROSS Project che privilegia il rapporto tra creazione artistica e il territorio. Il programma di residenza si pone come vero proprio strumento di sostegno alla produzione degli artisti, attraverso la possibilità di declinare il periodo di residenza secondo diverse tipologie: residenze da bando, che interessano gli artisti finalisti di CROSS Award, permettendo loro di sviluppare i progetti vincitori in residenza; residenze a chiamata, offerte ad artisti prossimi alla visione di CROSS Project, invitati a sviluppare progetti sul territorio; residenze trampolino, offerte a giovani artisti, dando loro modo di sperimentare il proprio linguaggio attraverso la residenza; residenze tecniche, offerte ad artisti che necessitano di spazi per perfezionare progetti nell’ultimo stadio della creazione.

CROSS Residence privilegia processi artistici innovativi basati su linguaggi trasversali e visioni contemporanee. Sostiene il lavoro di artisti e performer ed è un progetto in continua evoluzione. Il progetto è curato da Antonella CiriglianoTommaso Sacchi e Irene Pipicelli e ogni anno si avvale di un gruppo di Tutor che mettono a disposizione degli artisti le loro competenze e affiancano il processo di creazione.
Il progetto si svolge all’interno del suggestivo contesto di Casa Elide Ceretti a Verbania e coinvolge differenti spazi cittadini, tra i quali il Teatro il MaggioreVilla Giulia e spazi naturalistici dall’alto valore culturale e paesaggistico.

GLI ARTISTI IN RESIDENZA

Artisti in residenza per CROSS tra il 2015 e il 2017
Sergio Garau e Francesca Gironi (IT) // Garten (IT) // Elisabetta Consonni (IT) // Effetto Larsen (IT) // Santasangre (IT) // Roberto Fassone (IT) // David Somlò (HU/UK) // Alexis Blake (NL) // Dehors/Audela (IT) // Jacopo Jenna (IT)

GLI SPAZI

TEATRO IL MAGGIORE
Via S. Bernardino, 49
Verbania

CASA ELIDE CERETTI
Via Roma, 42
Verbania

SCARICA LA SCHEDA DEGLI SPAZI (PDF)