CROSS Festival dal 2012 coniuga attività di promozione, formazione e produzione di progetti legati ai linguaggi performativi contemporanei. Nasce dall’esperienza del Festival Villaggio d’Artista e dal successo del progetto CROSS Award che, dal 2015 ad oggi, ha raccolto oltre 600 candidature da oltre 30 Paesi europei ed extraeuropei. CROSS Festival vuole diventare un punto di riferimento per le arti performative, contribuendo al dibattito internazionale, i cui presupposti fondamentali devono oggi essere la ricerca continua verso la sperimentazione linguistica e la responsabilità verso il contesto sociale in cui nasce.

Per CROSS Festival è necessario che nella società, l’artista si assuma un ruolo di responsabilità e che ci permetta, attraverso le sue visioni, di capire il mondo in cui viviamo. Ci interessa incrociare oltre che linguaggi anche campi del sapere, arte, politica, impegno sociale, corpo, per indagare le espressioni più visionarie di oggi.
Spazio centrale di CROSS Festival è Il Maggiore – il nuovo teatro della città di Verbania – nato con l’obiettivo di essere cuore pulsante delle attività del territorio.

CROSS Festival 2019

Danza – Performing Art – Award – Residenze
11 maggio – 30 giugno
Verbania

SCARICA IL PROGRAMMA (PDF)

L’edizione 2019 si svolgerà a Verbania dal 21 giugno al 30 giugno 2019 con due progetti di apertura e di lancio del programma: l’11 maggio, uno spettacolo conviviale, Saga Salsa di Qui & Ora, si svolgerà a tavola presso la storica Villa Olimpia, il 12 maggio presenteremo anche lo straordinario spettacolo su parete della compagnia Il Posto Vertical Dance, evento di richiamo per il grande pubblico, nella piazza centrale della città.

ARTISTI OSPITI

Qui e Ora Residenza Teatrale – Il Posto Vertical Dance + Marco Castelli Small Ensamble – Francesco Michele Laterza – Sara Marasso – Giselda Ranieri / Anna Serlenga / Rabii Brahim – Andrea Gallo Rosso – Alberto Ricca in arte Bienoise – Davide Valrosso – Goblin Party (Corea del Sud) – Shamel Pitts (USA-Brasile) – Marche Teatro / Protein – Animanera – Accademia Teatro Dimitri (Svizzera) – AjaRiot – Phoebe Zeitgeist + The Verge of Ruin – Adriano Bolognino / EgriBiancoDanza – T.H.E. Dance Company (Singapore).