CROSS FESTIVAL 2019

Verbania
11 maggio – 30 giugno 2019

7

location

25

eventi

81

artisti

3000

spettatori

CROSS Festival dal 2012 coniuga attività di promozione, formazione e produzione di progetti legati ai linguaggi performativi contemporanei. Nasce dall’esperienza del Festival Villaggio d’Artista e dal successo del progetto CROSS Award che, dal 2015 ad oggi, ha raccolto oltre 800 candidature da oltre 30 Paesi europei ed extraeuropei. Il Festival è il punto di riferimento per le arti performative contemporanee sul territorio e non solo: CROSS Festival contribuisce al dibattito internazionale, che oggi deve porsi come presupposti fondamentali di ricerca, la curiosità verso la sperimentazione linguistica e una responsabilità verso il contesto sociale in cui nasce.

Per CROSS Festival è necessario che nella società, l’artista si assuma un ruolo di responsabilità e che ci permetta, attraverso le sue visioni, di capire il mondo in cui viviamo. Attraverso l’esperienza del Festival ci interessa incrociare, oltre che linguaggi artistici, anche campi del sapere: arte, politica, impegno sociale e corporeità in dialogo per indagare le espressioni più visionarie di oggi.


Spazio centrale di CROSS Festival è 
Il Maggiore – il nuovo teatro della città di Verbania – nato con l’obiettivo di essere cuore pulsante delle attività del territorio.

Qui e Ora Residenza Teatrale – Il Posto Vertical Dance + Marco Castelli Small Ensamble – Francesco Michele Laterza – Sara Marasso + Stefano Risso – Giselda Ranieri / Anna Serlenga / Rabii Brahim – Andrea Gallo Rosso – Alberto Ricca in arte Bienoise – Davide Valrosso – Goblin Party (Corea del Sud) – Shamel Pitts (USA-Brasile) – Marche Teatro / Protein – Animanera – Accademia Teatro Dimitri (Svizzera) – AjaRiot – Phoebe Zeitgeist + The Verge of Ruin – Adriano Bolognino / EgriBiancoDanza – T.H.E. Dance Company (Singapore).

SCARICA IL PROGRAMMA (PDF)