Sostenibilità

LIS LAB organizzatrice dell’evento CROSS FESTIVAL 2020, ha ottenuto la certificazione ISO 20121 “eventi sostenibili”.

Il percorso di formazione è supportato e finanziato dalla CAMERA DI COMMERCIO, e rientra nel progetto AMALAKE per il posizionamento della destinazione “Lago Maggiore e le sue valli” con l’intento di qualificare l’offerta attraverso lo sviluppo di una rete di servizi che generi la nascita di nuove iniziative imprenditoriali.

La politica di sviluppo sostenibile prevede la valutazione degli impatti Economici, Sociali ed Ambientali dell’evento.
CROSS FESTIVAL ha sottoscritto i seguenti impegni di politica di sviluppo sostenibile, definendo come prioritari, per lo sviluppo della edizione IX dell’evento, le seguenti azioni:

POLITICA ECONOMICA
IMPEGNI

Sviluppo efficacia ed efficienza dei processi

  • Aggiornamento annuale della definizione delle procedure.
  • Periodica informazione interna dei nuovi volontari e collaboratori.

Gestione fornitori sostenibili

  • Rispetto dei principi sostenibili per la selezione nuovi fornitori.
  • Proporre ai fornitori esistenti di aderire a soluzioni più sostenibili.

Sostenibilità Finanziaria

  • Amministrazione economica trasparente
  • Pubblicazione sul sito web il dettaglio dei contributi pubblici ricevuti

Interazione con territorio

  • Sviluppo nuove relazioni.
  • Consolidamento rapporti con Associazioni culturali, sociali e Istituzioni locali.
  • Prediligere i fornitori locali per prodotti e servizi.

POLITICA SOCIALE

IMPEGNI

Sviluppo della Cultura

  • Condivisione e coinvolgimento degli stakeholder.
  • Informazione ISO20121 dedicata al pubblico.
  • Offerta di spettacoli culturali/artistici a biglietto ridotto per operatori, studenti e altre categorie.
  • Percorso di avvicinamento ai linguaggi della performing arts e accompagnamento alla visione di spettacoli per il pubblico.

Coinvolgimento Territorio

  • Riqualificazione di nuovi spazi e quartieri.
  • Consolidamento dei rapporti con fornitori locali e con il proprio pubblico.
  • Condivisione azioni e buone pratiche.
  • Coinvolgimento della Comunità e di Associazioni che lavorano con categorie a rischio.
  • Fidelizzazione pubblico e apertura nuovo pubblico.

Garanzia di Integrità

  • Rispetto codici etici e nuove norme di sicurezza.
  • No discriminazioni razza e sesso.
  • Impegno a garantire l’accessibilità a persone con disabilità.
  • Rispetto della nuova direttiva Privacy GDPR.

POLITICA AMBIENTALE

IMPEGNI

Agevolazione degli Spostamenti

  • Trasferimento degli artisti/ospiti con servizi cumulativi.
  • Attivazione del Servizio pullman con biglietto agevolato per studenti da Milano a Verbania; servizio navetta da Arona a Verbania.

Gestione degli allestimenti

  • Prediligere allestimenti “leggeri” a basso impatto ambientale

Sensibilizzazione verso la raccolta rifiuti

  • Sviluppo rapporto con società di gestione raccolta Conser VCO.
  • Sensibilizzazione pubblico, artisti e strutture ospitanti verso una corretta raccolta differenziata

In particolare, per l’edizione IX sono stati condivisi con il Direttivo gli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e saranno messe in atto attività volte alla diffusione dell’impegno.

Rispetto agli obiettivi principali, l’organizzazione si impegna a contribuire al raggiungimento di alcuni in particolare:

Avvicinamento ai linguaggi dello spettacolo dal vivo
Condivisione e sviluppo di buone pratiche
No discriminazioni e tutela Diversity
Inclusione della comunità territoriale nei progetti culturali

L’organizzazione viene valutata e certificata annualmente da un ente terzo e si avvale del contributo dello studio di consulenza LOCOM, per la gestione di tutte le azioni e gli audit necessari all’implementazione delle procedure e alla raccolta delle evidenze che certifichino l’applicazione e il rispetto delle indicazioni della norma ISO20121.

Per informazioni associazionelis@gmail.com